Milano, 13 aprile 2022 – Digital Magics S.p.A., business incubator quotato sul mercato Euronext Growth Milan, organizzato e gestito da Borsa Italiana, comunica che in data odierna il Consiglio di Amministrazione ha approvato il Bilancio di Sostenibilità 2021, redatto sulla base degli standard internazionali GRI (Global Reporting Iniziative), secondo l’opzione “Referenced”.

La pubblicazione del 2° Bilancio di Sostenibilità, redatto su base volontaria, è stata preceduta dall’Analisi di Materialità, grazie alla quale è stato possibile identificare le tematiche più significative per il Gruppo. Il documento contiene, altresì, le linee guida della strategia di Digital Magics, le politiche di gestione e leperformance relative alle tre dimensioni della sostenibilità: economica, ambientale e sociale.

La redazione del 2° Report di sostenibilità di Digital Magics rappresenta la volontà dell’azienda di voler perseguire gli obiettivi dell’Agenda 2030 sottoscritta dall’ONU, per una crescita sostenibile a favore delle persone, del pianeta, per garantire alle prossime generazioni un solido futuro.

L’impegno di Digital Magics ha guidato il Gruppo in un’ottica di miglioramento continuo delle performance ambientali e sociali. Di rilievo è l’impatto di Digital Magics sul territorio: nel 2021 sono state sostenute 84 società corrispondenti a un numero di addetti stimato di quasi 1370 persone (FTE) per un volume d’affari complessivo generato di circa 110 milioni di Euro.

 Performance finanziaria: creazione e distribuzione di valore:
Nel 2021 il valore economico generato è pari a 3,2 milioni di euro (+2% rispetto al 2020), mentre il valore economico distribuito è pari a 3,8 milioni di euro (+24% rispetto al 2020). La Società pertanto produce ricchezza, contribuendo alla crescita del contesto imprenditoriale e sociale in cui opera.

I risultati raggiunti da Digital Magics nel 2021 sono frutto del lavoro di squadra, della passione e della collaborazione di tutti gli Stakeholder che realizzano con la Società progetti di accelerazione per creare valore per le imprese.

Digital Magics si impegna a sviluppare le capacità e le competenze di ciascun collaboratore, favorendo un clima di fiducia, cooperazione e rispetto reciproco. Nel corso del 2021 non si sono registrati incidenti sul lavoro, non sono intervenute malattie professionali su collaboratori o ex collaboratori e non sono state avviate cause per mobbing. Nel 2021, dal mese di settembre è stato attivato lo smart-working strutturato per il personale degli uffici di Milano, sottoscritto da tutti i collaboratori che prevede fino a 3 giorni di lavoro in presenza. La scelta deriva dalla volontà di Digital Magics di favorire il “Work – Life – Balance” e quindi il benessere dei suoi collaboratori in un’ottica di sostenibilità sia sociale che ambientale, riducendo così gli spostamenti casa-lavoro e favorendo sia il tempo libero che l’ottimizzazione del tempo lavoro.

Marco Gay, Presidente di Digital Magics, commenta: “Sostenibilità, digitale, capitale umano, territorio e imprese sono il fulcro della crescita dell’ecosistema dell’innovazione per costruire opportunità di crescita concrete, sperimentando politiche industriali che tengano conto di innovazione e tecnologia digitale come pilastri, con l’obiettivo di generare un solido impatto nel nostro Paese ma anche sulle filiere internazionali. L’Open Innovation, con le startup, riveste un ruolo di abilitatore dello sviluppo mantenendo un forte legame con le proprie radici nazionali ma al tempo stesso uno slancio verso il mondo.

In questo contesto è forte la nostra volontà di mettere al centro della nostra attività i valori ESG con la pubblicazione del secondo Bilancio di sostenibilità e portando avanti il nostro progetto B.E.S.T., acronimo da noi coniato nel 2020, che rappresenta la nostra mission ESG guidata dai driver di Benessere, Etica, Sostenibilità e Tecnologia”.

Attraverso il Bilancio di Sostenibilità, Digital Magics ha voluto sottolineare il proprio impegno sulle tematiche ESG da sempre parte integrante del modello di business e della gestione d’impresa che, perseguendo i propri obiettivi di business, agisce nella direzione di favorire un modello di sviluppo fondato su processi solidali e legami sociali, mettendo in rete risorse, competenze e sperimentando soluzioni innovative in grado non soltanto di rinnovare il tessuto industriale, ma anche di generare impatti sociali ed ambientali positivi.

Convinti che la digitalizzazione rappresenti una leva strategica a livello globale, Digital Magics si propone di supportare la crescita dell’ecosistema delle startup innovative: nel Portafoglio della Società, al fine di contribuire a questo processo, 43 partecipate su 84 promuovono azioni ESG (Enviromental, Social, Governance).

L’impegno costante della Società per contribuire allo sviluppo sostenibile è sintetizzabile nelle seguenti linee di intervento: Favorire l’innovazione industriale attraverso l’accelerazione dello sviluppo delle imprese anche con la creazione di partnership strategiche: con l’obiettivo di aggiungere valore alle proprie attività e coinvolgere player di mercato, particolare rilevanza hanno assunto i programmi di accelerazione realizzati da Digital Magics, in partnership con stakeholder rilevanti nell’ecosistema del Venture Capital e in linea con gli obiettivi del Piano Industriale (2021-2025).

Nei tre programmi del 2021, dedicati alle tematiche di imprenditoria femminile, sostenibilità e Fintech/Insurtech, sono state selezionate 28 startup per un investimento complessivo di 103 milioni di euro. In questo modo, la Società conferma un approccio attivo alla sostenibilità, che contribuisce a rafforzare l’efficacia e l’affidabilità nel tempo delle strategie di investimento. Di particolare rilevanza è la partnership con Tamburi Investment Partners finalizzata a favorire investimenti nelle startup e scaleup innovative e lo sviluppo dei programmi di accelerazione e Open Innovation per la trasformazione digitale delle imprese italiane, tramite i Digital Enabler e il PNRR.

Gestione responsabile del business: la Società ha adottato un modello di governance che prevede, la presenza di Comitati di valutazione delle startup, che hanno l’obiettivo di selezionare e sottoporre al Consiglio di Amministrazione le iniziative più interessanti. Simultaneamente, Digital Magics ha definito una procedura volta a garantire la sicurezza e la privacy dei dati degli utenti che navigano sul sito web della Società.

Favorire pari opportunità e l’utilizzo responsabile delle risorse sociali ed ambientali: Digital Magics garantisce parità di accesso, di opportunità di carriera e di condizioni al proprio personale e collaboratori. Dagli indicatori emerge un elevato coinvolgimento della componente femminile dei dipendenti, che nel 2021 raggiunge il 52% del totale, registrando un tasso di turn over totale pari del 29,6%. Relativamente agli aspetti ambientali, il Gruppo ha adottato da anni politiche di utilizzo responsabile dell’energia elettrica e approvvigionamento della stessa da fonti 100% rinnovabili, contenimento dei consumi attraverso l’implementazione di procedure e supporti digitali, di controllo della produzione di rifiuti e il loro corretto avviamento ai processi di riciclo.

Scarica il secondo Bilancio di Sostenibilità di Digital Magics

 

 


NOVITÀ

IL SUPPLEMENTO
A CSROGGI MAGAZINE DI OTTOBRE.
Per saperne di più
clicca qui

Share This