Il PIPL (Personal Information Protection Law) avrà ripercussioni su tutti gli operatori del mercato cinese 

Un po’ come il GDPR per l’Europa, infatti, questa normativa prevede diritti e garanzie per i dati personali dei cittadini cinesi. Una novità che comporta per tutte le organizzazioni una serie di oneri.   

Ma a chi si applica il PIPL? Quali sono gli adempimenti necessari? Quali quelli da effettuare sui sistemi informativi dei titolari europei che operano in Cina 

Per avere risposta a queste e a tante altre domande, partecipa al webinar “PIPL: impatti ed adempimenti della normativa privacy cinese” e approfondisci: 

  • logichespecificità e obblighi previsti dalla nuova legge cinese; 
  • impatti sulla sicurezza informatica e sulla definizione dei sistemi informativi, con approfondimento su tematiche di cybersecurity; 
  • standard di riferimento e risk assessment richiesti dalla normativa. 

Intervengono:

Gabriele FaggioliCEO Digital360 
Andrea ReghelinPartner P4I – Head of Audit & Compliance
Luca GalettiPartner P4I – Head of Audit & Compliance 
Ilaria Andrisani, Senior Legal Consultant P4I 
Andrea Grillo, Senior Legal Consultant P4I 
Manuela SantiniAssociate Partner P4I – Information & Cybersecurity Advisor
Caterina NiedduInformation & Cyber Security Advisor P4I
Gabriela KennedyPartner Mayer Brown Honk Kong – Head of Asia IP & TMT Group

Iscriviti subito! 

(da EconomyUp – Newsletter del 2 gennaio 2022)

 

 


NOVITÀ

IL SUPPLEMENTO
A CSROGGI MAGAZINE DI OTTOBRE.
Per saperne di più
clicca qui

Share This