Nell’ultimo anno il settore agroalimentare ha vissuto profonde trasformazioni, attualmente in atto.

E’ cresciuto il numero di aziende agricole che praticano vendita diretta, con un fatturato superiore ai 6,5 miliardi di euro.

La pandemia ha dato una spinta alla digitalizzazione, che a sua volta ha accelerato i cambiamenti di filiera, fornendo agli operatori un’occasione per reinventarsi, per raccontare e vendere i loro prodotti in una nuova veste, rivalutando il ruolo del marketing e della comunicazione.

Nuovi scenari per il mondo del wine, della ristorazione, delle fiere. Ma quali cambiamenti saranno temporanei e quali diventeranno strutturali?

Abbiamo 10 anni per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030, per implementare strategie e modelli di agricoltura sostenibili.

 

  • Next generation EU e PAC: il futuro dell’agroalimentare
  • AGRIcoltura100: il contributo dell’agricoltura alla crescita sostenibile del Paese
  • Innovazione e sostenibilità come motore per la ripartenza post pandemia nell’Agrifood italiano
  • Giovani, cibo e sostenibilità. La sfida comune di ristorazione e Made in Italy agroalimentare
  • Gli scenari del wine e le nuove leve per reinventarsi sui mercati internazionali

 

ISCRIVITI

 

 

Share This