“In occasione di un’importante celebrazione come il 50esimo anniversario di Dash, abbiamo scelto di rinnovare il nostro impegno per mettere ancora una volta la fiducia di milioni di consumatori che comprano Dash al servizio di una grande causa – dichiara Antonio Fazzari, Direttore Commercial Operation per l’Europa del Sud di Procter & Gamble -. Siamo orgogliosi di poterci impegnare a sostenere in modo concreto l’operato di Banco Alimentare in Italia e invitiamo i nostri consumatori ad aiutarci a distribuire fino a 3 milioni di pasti, partecipando a questa iniziativa nei punti vendita che aderiranno”.

È possibile sostenere l’iniziativa, che si svolge da marzo a maggio 2016, attraverso: l’acquisto di una confezione di Dash Pods 3in1 (escluso Dash Ecodose) venduta in promozione comunicata con espositori o volantini recanti il logo Dash per Banco Alimentare; l’acquisto di una confezione (singola o multipla) di Dash liquido o polvere (escluso Dash Simply) venduta in promozione comunicata sul volantino insieme a Dash Pods 3in1 e recante il logo Dash per Banco Alimentare.

Per ogni acquisto effettuato secondo le modalità sopra citate, P&G donerà a Banco Alimentare la somma equivalente al costo sostenuto da Banco Alimentare per il recupero e la distribuzione di un pasto.

Share This