Il Regolamento europeo n. 2019/2088 sull’informativa di sostenibilità dei servizi finanziari (SFDR), entrato in vigore il 10 marzo 2021, rappresenta una svolta cruciale nell’azione della UE per l’implementazione dell’iniziativa “Sustainable Finance” e del più ampio piano noto come “Green Deal”.

Agganciandosi alla c.d. “Green Taxonomy”, i partecipanti ai mercati finanziari sono obbligati a documentare il contributo delle proprie scelte di investimento all’obiettivo di mitigazione del cambiamento climatico e a quello più ampio dello sviluppo sostenibile.

A fronte anche delle attese e fondamentali specifiche tecniche di tale Regolamento, i c.d. RTS, l’evento intende illustrare il quadro generale e normativo in cui si viene a collocare la SFDR, approfondendone le sfide, le opportunità e gli impatti che tale Regolamento necessariamente induce nei sistemi di reporting, misura e risk management delle imprese operanti nel settore finanziario.

Clicca qui per il programma  
Clicca qui per iscrizioni

(da Anima per il Sociale newsletter del 20 dicembre 2021)

NOVITÀ

IL SUPPLEMENTO
A CSROGGI MAGAZINE DI OTTOBRE.
Per saperne di più
clicca qui

Share This