Refe promuove con il Comune di Milano, nell’ambito della Milano Digital Week, un evento dedicato alle pratiche più innovative di comunicazione e coinvolgimento in tema di sostenibilità e Agenda 2030 ONU. È un workshop interattivo che prevede l’attivazione di una fase di ascolto già nelle due settimane precedenti per rilevare le tematiche di maggiore interesse sulle quali orientare gli interventi dei relatori.

L’evento si terrà in Sala delle Colonne, Palazzo Giureconsulti – Piazza Mercanti, 2 Milano
il 12 marzo 2020, dalle 17.00 alle 19.30.

La partecipazione all’evento è libera ma è richiesta la registrazioneClicca qui!

 

Solo il 5% dell’opinione pubblica sa esattamente cosa sia l’Agenda 2030 ONU e a quali obiettivi risponda (Fonte Eumetra). Per questo, il workshop promosso da Refe e dal Comune di Milano, ha la finalità di aumentare la conoscenza degli Obiettivi di sostenibilità sottoscritti nel 2015 dai 193 Paesi membri delle Nazioni Unite e al centro della nuova strategia dell’Unione Europea.

“L’innovazione digitale – spiega Cristiana Rogate, Presidente di Refe – offre nuovi ‘luoghi’, canali e strumenti per diffondere la cultura della sostenibilità che vede ciascuno dei soggetti della polis – istituzioni, imprese e società civile – corresponsabili del raggiungimento degli obiettivi di bene comune, in linea con il Goal 17 dell’Agenda ONU. Nella stessa logica, abbiamo deciso di costruire un evento inclusivo, che coinvolga stakeholder e collettività già nella progettazione dei contenuti da trattare, grazie a Yudex l’innovativa app di engagement messa a punto da Veespo”.

Il workshop – organizzato in collaborazione con Redesign, Veespo, Pa Social e con le mediapartnership di CSR Oggi e NatLive – rappresenta il secondo appuntamento di Sostenibili Digitali Aperti, un contenitore di eventi pubblici organizzati da Refe per diffondere la cultura della sostenibilità, della responsabilità sociale e della partecipazione.

Il primo si è tenuto nel 2019, sempre nell’ambito della Milano Digital Week (guarda il video) al Belvedere di Palazzo Lombardia su “Trasformazione digitale e sostenibilità: come coinvolgere cittadini e stakeholder”.

Tra i relatori dell’evento del 12 marzo ci saranno: Lorenzo Lipparini – Assessore alla partecipazione del Comune di Milano, Natalia Ranza – Consigliere Delegato di Autoguidovie, la prima azienda privata di trasporto pubblico in Italia, Stefano Cetti – Direttore Generale di MM, una delle più importanti società di ingegneria in Italia, che gestisce il servizio idrico integrato e il patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica della città di Milano, Angelo Tanese – Direttore Generale dell’Asl Roma 1, una grande azienda sanitaria pubblica per oltre 1 milione di cittadini, Luca Mazzara – Presidente del Campus di Forlì, Alma Mater Studiorum Università di Bologna e ideatore e Direttore del Master in City Management e Marieva Favoino – Direttore della comunicazione del Comune di Desio (MB) e Coordinatrice lombarda dell’associazione PA Social.

Partecipare alla co-progettazione dell’evento – che si avvierà a fine febbraio – è semplice! Scarica la app Yudex, registrati con la tua mail, cerca il gruppo Refe e accedi inserendo il codice “refe”. Riceverai presto aggiornamenti, anche tramite la app.

Al termine del workshop sarà offerto un aperitivo curato dagli studenti della Formazione Professionale della Fondazione Clerici.

 

Contatti: elisabetta.spagnolo@refe.net; 02.36567111

@MilanoDigitalWeek | 11 – 15 marzo 2020

Città Aumentata: “Digitale, inclusiva, semplice, aperta”

www.milanodigitalweek.com

Share This