Dal 21 maggio al 6 giugno, si svolge la terza edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

Per l’occasione, il 5 giugno, Fondazione Barilla accenderà i riflettori sugli SDGs “Fame Zero” e “Salute e Benessere”, sottolineando l’importanza di educare le giovani generazioni in relazione al tema della sostenibilità. Durante l’evento si presenteranno i risultati del sondaggio condotto con Ipsos Italia sul rapporto tra giovani, cibo e SDGs e verranno premiati gli insegnanti vincitori del concorso “Noi, il cibo, il nostro Pianeta –  IN ACTION!”.

Il Barilla Center for Food and Nutrition è fortemente convinto che per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dall’Agenda 2030 sia fondamentale aumentare la consapevolezza delle persone e, in particolare, delle nuove generazioni.

A dimostrarcelo sono i milioni di ragazzi che, ispirati dal movimento Fridays For Future, sono scesi in piazza anche oggi, in tutto il mondo, per chiedere alle forze politiche azioni concrete capaci di contrastare il cambiamento climatico.

Ma qual è il grado di conoscenza che i giovani hanno delle attuali sfide ambientali e le loro relazioni col cibo?
L’obiettivo dell’evento, di cui Fondazione Barilla è organizzatore e tutor, è proprio quello di evidenziare il ruolo centrale dell’educazione per comprendere gli attuali squilibri del sistema alimentare in relazione all’Agenda 2030.

Per gli studenti, quanto sono familiari gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile?
E ancora, i ragazzi sentono l’urgenza di raggiungerli tutti entro l’anno 2030?

Durante l’evento verrà data evidenza dei risultati dell’indagine che Fondazione Barilla ha condotto con IPSOS Italia su base nazionale, per approfondire e comprendere il rapporto tra le nuove generazioni, il cibo e gli SDGs.

Ampio spazio verrà dato anche all’eccellenza dell’insegnamento!

Scopriremo infatti i vincitori della prima edizione del concorso scolastico
Noi, il cibo, il nostro Pianeta – IN ACTION!
lanciato a metà gennaio
con lo scopo di stimolare progettualità concrete sulla sostenibilità alimentare e ambientale all’interno delle aule scolastiche, spingendo i ragazzi a diventare attori della trasformazione, convinti che un futuro sostenibile si costruisca partendo proprio dai banchi
di scuola.

Partecipa anche tu al cambiamento!
Ti aspettiamo il 5 giugno, dalle ore 9.30
Registrati subito per riservare il tuo posto.

Scopri il programma

 

Share This