L’approvazione della legge “Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi” sono stati semplificati i requisiti e le procedure per la raccolta e la donazione di eccedenze alimentari e farmaceutiche.

Su questo tema, Ciessevi – Fare Non Profit e Milan Center for Food Law and Policy organizzano per giovedì 8 giugno, alle ore 17, l’incontro “Ghe n’è minga de ruera – Progetti e reti solidali per la lotta agli sprechi alimentari” nella sede di Banca Prossima, in largo B. Belotti 1 (ang. via Clerici) a Milano.

PROGRAMMA
17.00 – Saluti istituzionali
   Arianna Censi, Vicesindaca Città metropolitana di Milano

17.10 – Perché “Ghe n’è minga de ruera”
Livia Pomodoro, Presidente Milan Center for Food Law and Policy
Ivan Nissoli, Presidente Ciessevi
Marco Morganti, Amministratore Delegato Banca Prossima

17.30 – Un panorama delle esperienze attive nella Città metropolitana di Milano:
 la GDO: l’esperienza di Caritas Ambrosiana con COOP Lombardia
una rete territoriale: l’esperienza di Croce Rossa Italiana – Comitato dell’Area Sud Milano ad Opera
i mercati rionali: l’esperienza di Recup

18.30 – Attivarsi per il recupero delle eccedenze:
cosa è fondamentale sapere e cosa bisogna fare per donare e per ricevere

18.45 – Ghe n’è minga de ruera: le tappe del progetto e come entrare nella rete

19.30 – Conclusioni

La partecipazione è gratuita.

E’ richiesta la registrazione online al seguente link

Scarica l’invito.

Informazioni
tel. 02. 45475857 – email: farenonprofit@ciessevi.org

Share This