Nasce “Aqr per il sociale”, progetto strutturato di RSI

Milano, 8 maggio 2019. E’ stata presentata alla convention di Roma di sabato 4 maggio “AQR per il sociale” un progetto strutturato di responsabilità sociale che coinvolge i territori, in particolare le 14 città in cui sono collocate le sedi e le strutture operative della società (vedi elenco delle città sotto).
E’ la prima volta che una società di vendita e servizi multicanale investe e fa partecipare i propri lavoratori a iniziative sociali continuative.
Il primo progetto di “AQR per il sociale”coinvolge tutti i 1.500 lavoratori e porterà alla realizzazione di un filmato o un reportage basato sul principio della produzione collaborativa.
Si formeranno diversi gruppi in tutte le sedi che faranno la loro proposta di film e il più interessante sarà realizzato dagli stessi lavoratori attraverso un processo di formazione nelle diverse professioni della produzione cinematografica.  A gestire questo progetto è l’associazione Liberi Svincoli che si occuperà della formazione e produzione a fianco dei lavoratori. Il film verrà presentato anche a concorsi internazionali.
Dice Francesco Saverio Esposito amministratore delegato di AQR:  «Raccontare i territori e creare squadra attraverso la formazione. Con questa prima attività di ‘AQR per il sociale’ mettiamo un altro punto fermo sul nostro modo di fare impresa. In un Paese in cui i lavoratori che si occupano di vendita telefonica sono spesso poco considerati, noi abbiamo puntato tutto sulla qualità, sulla crescita e sulla coesione, restituendo anche ai territori che ci ospitano opportunità di visibilità e formazione».
Le 14 sedi coinvolte nel progetto:
  • Rende (CS)
  • Frattamaggiore (NA)
  • Casoria  (NA)
  • Crotone
  • Agrigento
  • San Marzano (TA)
  • Locri (RC)
  • Catanzaro
  • Chieti
  • San Nicola la Strada CE
  • Termoli (CB)
  • Trapani (TP)
  • Roma
  • Milano
Share this Post!

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.