L’uomo della strada

 

 

 

In questo periodo di appartenenza al club #iorestoacasa mi è capitato di andare alla ricerca di vecchi amici che non sentivo da un po’. E naturalmente c’era da raccontarsi un po’ di cose fatte.

Con uno di questi mi sono avventurato a dirgli della mia attenzione alle cose della sostenibilità e mi è sembrato naturale cercare di includerlo nel gruppo, dicendogli che ognuno di noi dovrebbe concorrere a …

Non era d’accordo. “Ci deve pensare chi governa” e ha sostenuto le sue tesi con una serie di frasi fatte nelle quali mi ha avviluppato e zittito.

Quando ci siamo salutati mi sono detto che non la potevo lasciare lì. Ma mi sono anche reso conto che per spingerlo almeno a riflettere avrei dovuto utilizzare le sue armi. E così sono andato a cercare sul web una qualche frase, sintetica ma efficace che almeno gli facesse nascere un dubbio sulla necessità di un coinvolgimento personale.

“Cosa meglio di qualche frase pronunciata da personaggi credibili?” mi sono detto e l’idea mi è sembrata buona.

Così, mi sono imbattuto in una foresta di alberi della saggezza. Troppi, però, da gettarglieli addosso. E così ne ho selezionate 7 .

Può darsi  non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla.
(Martin Luther King)

 Errare è umano; dar la colpa ad un altro lo è ancora di più.
(Max Jacob)

 Ognuno è responsabile di ciò che accade e può decidere che cosa vuole essere. Ciò che siete oggi è il risultato delle vostre decisioni e scelte passate. Ciò che sarete domani sarà il risultato delle vostre azioni di oggi.
(Swami Vivekananda)

 L’era dei rinvii, delle mezze misure, degli espedienti ingannevolmente consolatori, dei ritardi è da considerarsi chiusa. Ora inizia il periodo delle azioni che producono delle conseguenze.
(Winston Churchill)

Alle nuove generazioni dico: il mondo è quello che costruite voi. Se esce brutto, non prendetevela con la televisione, la società o l’America. Sappiate che, qualunque faccia avrà, vi somiglierà.
(Indro Montanelli)                                                          

Si è sempre responsabili di quello che non si è saputo evitare.
(Jean-Paul Sartre)

Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.
(Denis Waitley)

Ma 7 mi sono sembrate ancora troppe. Mi aiutate a sceglierne 3 ?

 

Ugo Canonici

Share This