L’uomo della strada

 

 

 

In questi giorni si è parlato tanto, troppo, di “Black Friday”. Un “venerdì nero” che voleva permettere a tutti di scatenarsi negli acquisti, approfittando degli sconti proposti.

Una notizia che ho letto con piacere, sempre in questi giorni, è che Europa Verde ha deciso di dedicare il venerdì 27 novembre al “Green Friday”, inteso come giornata dedicata al consumo responsabile, che va controcorrente rispetto al Black Friday. E lo ha fatto attraverso un video realizzato in collaborazione con i Giovani Europeisti Verdi.

L’iniziativa è stata promossa con lo scopo di tentare di ridurre l’impronta ecologica di questa particolare giornata dedicata al “consumo sfrenato”.

Mentre migliaia di persone si accapigliavano per approfittare delle offerte eccezionali e, forse, si sono lasciate andare a spese senza pensare alle ripercussioni che le loro scelte potevano avere sull’ambiente, con il video diffuso si è cercato di trasmettere un messaggio chiaro, ecologico e, soprattutto, in questo momento buio per la nostra economia, solidale.

Ci sarà riuscito?

Ugo Canonici

 

 

Share This