La spazzatura e le sue virtù

L’uomo della strada

Nei giorni scorsi è stato inaugurato il nuovo sistema di teleriscaldamento di Lonato del Garda (BS).

Un modello moderno e virtuoso che alimenta la rete di teleriscaldamento recuperando il calore prodotto dall’acciaieria del Gruppo Feralpi e che abbatte sensibilmente le emissioni di CO2.

E’ un esempio positivo di sinergia tra pubblico (il Comune di Lonato) e il privato (il Gruppo Feralpi ed ENGIE) che ha investito complessivamente circa 4 milioni di euro.

Poiché il progetto rappresenta un valore anche per la comunità, circa 200 tra ragazzi di quinta elementare e terza media di Lonato hanno realizzato, nella mattinata, un “murales antismog” di 60 mqdedicato alla nuova rete di teleriscaldamento

«Una sinergia virtuosa tra pubblico e privato – ha dichiara il sindaco Roberto Tardani – che ha trasformato la visione condivisa in un progetto concreto, sostenibile e a beneficio dell’intera comunità. Un modello unico di economia circolare per dare valore al nostro territorio.»

E pensare che in tante città si parla tanto di economia circolare e non si sa cosa fare della spazzatura, se non lasciarla per le strade!

Ugo Canonici


Leggi tutti i “L’Uomo della strada”

Share this Post!

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.