La finanza in cerca di sostenibilità

Anticipazione di «L’Economia» del Corriere della Sera del 17 dicembre 2018

 

Una certa idea di sviluppo, legata strettamente all’architettura economica e finanziaria, sta mostrando i segni della maturità, talvolta di una crisi che da fisiologica sta trasformandosi in patologica. Le pressioni demografiche, gli stress ambientali, il venir meno della capacità dei governi, in Europa come altrove, di continuare a garantire sufficienti livelli di welfare alle proprie crescenti popolazioni, sono le voci sempre più acute di un allarme diffuso.

La presidente del Consiglio di Gestione di Ubi Banca, Letizia Brichetto Moratti, è tra i manager italiani che per primi hanno affrontato il tema della sostenibilità: ne parla su L’Economia in edicola domani con Il Corriere. Il suo mandato, iniziato nell’aprile del 2016, è stato fin qui proprio all’insegna di una diversa interpretazione del mondo degli affari. Con un’estrema attenzione al terzo settore, un segmento in crescita in tutta Europa, che contribuisce al 10 per cento circa del pil continentale e coinvolge circa 11 milioni di lavoratori. Un segmento così dinamico che oggi, ogni quattro nuove aziende che nascono in Europa, una è del terzo settore. Sul tema della sostenibilità del business sta aumentando la sensibilità a livello globale. Grandi banche internazionali hanno già iniziato a rifiutare finanziamenti a settori critici, quali il carbone e il tabacco. «Noi in Ubi preferiamo una lettura positiva — ha detto Moratti’—cercheremo quindi di investire sempre più nelle imprese che dimostreranno di essere sensibili ai temi Esg: environmental, social, governance».

Al tema della sostenibilità è sensibile anche Livia Giuggioli, la moglie del premio Oscar Colin Firth . Giuggioli porta in Italia Eco-Age, la società di consulenza che ha lanciato i Green carpet fashion award. (…)

di Stefano Righi

(da Corriere della Sera del 16 dicembre 2018)
(foto: onetimeweek.com)

Share this Post!

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.