Il prossimo 22 settembre, in occasione della 75esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite – in un momento di profondo cambiamento per il mondo – rappresentanti istituzionali e della finanza, imprese, esperti e accademici discuteranno le priorità strategiche e le azioni decisive per vincere la sfida della transizione verso sistemi agroalimentari sostenibili.

L’evento online Fixing the Business of Food – A Critical Cross-Sector Dialogue to Re-Strategize Food Businesses, organizzato da Barilla Center for Food and Nutrition (BCFN), in collaborazione con Sustainable Development Solutions Network (SDSN), Columbia Center on Sustainable Investment (CCSI) e Santa Chiara Lab – Università di Siena (SCL), vuole sottolineare l’importanza di un impegno condiviso di tutti gli attori del settore agroalimentare per reimpostare i paradigmi attuali.

Le imprese possono contribuire fortemente alla trasformazione di sistemi alimentari più sostenibili, equi e sicuri e gli investitori stanno mostrando sempre più interesse per le aziende in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e l’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici.

Nel corso dell’evento verrà lanciato il nuovo Report di “Fixing the Business of Food – How to align the agri-food sector with the SDGs”, che presenterà soluzioni operative e raccomandazioni per supportare il settore privato nella transizione.

Scopri l’agenda e registrati

 

 

Share This