E la fine sta avvenendo …

Il punto del direttore

 

 

 

E alla fine ci fu la tragedia… annunciata!
Tutti a gridare al lupo per il degrado del pianeta. Filmati, incontri – tanti – , comunicati stampa,  ecc… per dire che il clima è cambiato.
Trombe d’aria nelle Dolomiti e mareggiate devastanti sui litorali – quasi tutti – non bastano ad accendere un cambiamento reale.
Cosa cambierà nel futuro nella mentalità di persone e governanti?
Come finirà il tempo della “ terra dei fuochi”?
Cosa accadrà fra 20 anni?
Si può immaginare!
Si può fare qualche piccolo passo.
Ma sono gli Stati  che dettano le leggi e obbligano il mutamento ambientale.
Di fatto in Italia il Contratto del nostro Governo non ha stabilito nulla!
Le leggi in Parlamento parlano di argomenti che hanno suscitato allarme dappertutto!
Ma nulla sull’argomento!
Ci prepariamo alla fine in silenzio…
Da uomini senza più ragione e che hanno preferito le idee alla realtà che parla e induce ragionamenti.
Inviti a modificare, a migliorare, ad agire velocemente.
Ma non accade nulla!
Ingloriosamente!!!!

 

Bruno Calchera

 

Share this Post!

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.