Il Palazzo Sostenibile

Il Palazzo Sostenibile

Ubaldo Casotto intervista, per CSRoggi,  i parlamentari di tutti gli schieramenti politici sul tema della Sostenibilità.

Bisogna insistere sulla valorizzazione del capitale umano

«L’Italia è uno dei pochi Paesi in cui la sostenibilità è entrata nei programmi scolastici grazie al ministro Fioramonti»

Gli investimenti nelle infrastrutture migliorano la vita delle persone

Impieghiamo ancora troppo tempo per decidere quali opere costruire, e spesso perdiamo opportunità

Economia circolare nuovo volano di sviluppo

In questo contesto di crisi, solidarietà e sussidiarietà possono diventare strumento di coesione sociale

Non c’è Sviluppo Sostenibile senza Sussidiarietà

Una piena e completa cultura sussidiaria crea le condizioni per una partecipazione di tutti allo sviluppo

casotto-ubaldo-830

Ubaldo Casotto

Classe 1958, sposato, quattro figli, giornalista dal 1991.

Lavora in Rai al programma “Il coraggio di vivere”, di cui è autore, in Mediaset e nel 1996 passa alla carta stampata diventando vicedirettore esecutivo del Foglio di Giuliano Ferrara fino al 2008, anno in cui passa con lo stesso incarico al Riformista di Antonio Polito.

Nel 2013-2015 è portavoce e capo ufficio stampa del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Ora lavora per la Fondazione Costruiamo il futuro, di cui è direttore scientifico, e per l’Intergruppo parlamentare della Sussidiarietà.

Organizza scuole di formazione politica, fa il curatore di mostre e collabora ancora con Il Foglio.

Pubblicazioni: “G.K. Chesterton, l’enigma e la chiave” (2011); “I mostri, i santi e la rana. Percorso guidato sul Duomo di Milano”(2012); “Il cielo in una stanza. Benvenuti a casa Chesterton” (2013); “Il potere dei senza potere. Interrogatorio a distanza con Václav Havel”(2019).

Share This