C’è ancora un lago

Il punto del Direttore

 

 

Ecco siamo su due sponde di un lago.

Da una parte ci sono quelli che guardano la TV, che leggono i giornali (pochi!), che sono patiti per i social (moltissimi) e che ne hanno da dire su tutti e tutto in ogni circostanza (quasi tutti nessuno escluso).

I social hanno messo la conoscenza su di un tavolo e tutti possono accedervi, giudicare, reclamare, inveire e soprattutto pontificare. ” La so io la cosa giusta!!; ” per cambiare saprei io cosa si deve fare!”

Dalla altra parte del lago sull’altra sponda ci sono quelli che il cambiamento lo stanno davvero facendo, senza chiacchiere.

Operano silenziosamente. Vedono cosa migliorare e si impegnano a farlo: si mettono insieme, fanno progetti, cercano risorse, faticano tantissimo.

Alla fine ecco, come un miracolo, producono una novità. Utile! Capace di migliorare la vita di ognuno.

Non si sentono sapientoni, ma desiderosi di veder crescere una nuova città, con nuovi prodotti e servizi ed una modalità di vita più semplice e a misura d’uomo.

Questi sono quelli della sostenibilità!

Sono tutti coloro che progettando e operando hanno guardato la realtà e hanno pensato di migliorarla.

Non hanno urlato che se la cosa era brutta la colpa era di quelli di prima, non si sono accaniti sullo Stato che non fa nulla, sulla burocrazia che fa impazzire.

Semplicemente si sono dati da fare. E alla fine hanno raggiunto un risultato, che ci lascia con la bocca aperta.

E’ la storia della civiltà che è sempre progredita perché degli uomini (e donne!!) hanno deciso di approfondire un particolare. Il particolare quando viene approfondito svela, rivela il mistero.

Il mistero di quel particolare.

Da lì nasce la passione ed il desiderio di approfondirlo, di conoscerlo di più.

Si impegnano altre forme di sapere, se ne ha bisogno proprio per andare a fondo.

Per questo gli antichi e molti moderni erano filosofi, matematici, fisici e chimici.

Lo diventavano per amore di quel particolare.

Una cosa sconosciuta agli innamorati del Tweet!

Bruno Calchera
Direttore Responsabile

 

Leggi tutti “Il punto del Direttore”

Share this Post!

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.