Gruppo A2A, festeggia i dieci anni con il Bilancio Integrato 2017

(…)

Siamo vicini ai clienti e alle comunità A2A Energia ha confermato anche nel 2017 la sua eccellenza nella customer satisfaction, mantenendosi nei primi tre posti in tutti i segmenti di mercato, nell’indagine Monitor Energia Cerved. Anche le società ambientali, AMSA e Aprica, hanno registrato una percezione positiva della qualità dei propri servizi nei territori di riferimento, con valutazioni mediamente comprese tra il 7 e l’8 (scala da 1 a 10). Nel rapporto coi clienti, cerchiamo di arricchire costantemente l’offerta di canali di contatto con proposte innovative, basate sempre più sul digitale.

Nel 2017, il 90% dei clienti di A2A Energia ha usato i servizi online offerti dalla società, incluse le ultime novità: la chat box del call center e il customer social care. Anche AMSA, sempre nell’ottica di vicinanza rispetto ai clienti ha proposto ai cittadini un nuovo canale di incontro: l’ufficio informativo mobile. Per quanto concerne i rapporti con le comunità in senso più generale, abbiamo ampliato l’offerta di attività educational con ottimo riscontro da parte delle scuole e dei cittadini: nel 2017 più di 34 mila persone (+19%) tra studenti e docenti hanno partecipato alle nostre iniziative (lezioni in classe, incontri, mostre, prove educative), mentre 31 mila persone (+49%) hanno visitato gli impianti del Gruppo. È proseguito il programma di ascolto sui territori con due forum multistakeholder a Milano e Udine, mentre 11 sono i progetti realizzati a partire dalle idee emerse dai forum svolti nel 2015 e 2016, tra cui il Banco dell’Energia. Quest’ultimo nel 2017 ha promosso, in collaborazione con Fondazione Cariplo, un Bando per destinare 2 milioni di euro a 15 iniziative selezionate finalizzate a supportare situazioni di vulnerabilità economica e sociale su tutto il territorio lombardo.

Abbiamo investito 5,8 milioni di euro (+41%) in contributi alle comunità per sponsorizzazioni, liberalità e supporto alle Fondazioni, come ad esempio il sostegno alla Fondazione Musil di Brescia, ai restauri della Sala delle Asse del Castello Sforzesco di Milano e del Teatro Donizzetti di Bergamo. La strategia di sostenibilità di A2A si è concretizzata anche nella partecipazione a network ed associazioni, a cominciare dal Global Compact, impegnate a livello nazionale e internazionale nelle grandi sfide globali di sviluppo sostenibile.

Alla luce dei traguardi raggiunti, guardiamo con soddisfazione al cammino svolto in questi dieci anni. Si deve in primo luogo alle persone che compongono il nostro Gruppo, uomini e donne provenienti da esperienze professionali e umane diverse, che hanno saputo dare vita a qualcosa di originale e nuovo nel panorama italiano, adattandosi senza paura alla rapida evoluzione degli scenari e dei mercati, sviluppando nuove competenze e attitudini. Ci auguriamo che il nostro sforzo sia stato colto e apprezzato anche dai nostri interlocutori – clienti, fornitori, istituzioni, associazioni, comunità locali – e in generale da tutti coloro che nei prossimi anni potranno condividere con noi le nuove sfide dello sviluppo sostenibile.

(dalla lettera agli stakeholder, del presidente Giovanni Valotti, e dell’amministratore delegato Luca Valerio Camerano)

Scarica il Bilancio Integrato 2017

Vai alla scheda azienda di Gruppo a2a

Share this Post!

0 Comment

Send a Comment

Your email address will not be published.