Il bando si propone di favorire la ripresa delle attività del sistema fieristico e il loro adeguamento alle mutate situazioni di mercato conseguenti all’emergenza epidemiologica da Covid-19, sostenendo gli interventi in digitalizzazione delle manifestazioni fieristiche e gli adeguamenti dei quartieri fieristici agli standard di prevenzione e contenimento del contagio.

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto delle sole spese ammesse al 70% per le spese in conto capitale e al 50% per le spese di parte corrente.

Le domande possono essere presentate fino al 20 novembre 2020.

La documentazione è disponibile on line. Per informazioni: territorio@lom.camcom.it.

Share This