Nata nel 2002 dall’aggregazione di 11 aziende municipalizzate emiliano-romagnole, prima esperienza nazionale di questo tipo, nel tempo Hera ha intrapreso un cammino di crescita costante ed equilibrata, incorporando nel Gruppo altre società attive negli stessi ambiti. Hera, quotata in Borsa dal 2003, è oggi tra le maggiori multiutility nazionali, operativa principalmente nei settori ambiente (gestione rifiuti), idrico (acquedotto, fognature e depurazione) ed energia (distribuzione e vendita di energia elettrica, gas e servizi energia). Si aggiungono poi l’illuminazione pubblica e i servizi di telecomunicazione. Una pluralità di servizi in continuo e costante sviluppo, che rispondono alle cinque leve su cui si basa l’impianto strategico del Gruppo: crescita, efficienza, eccellenza, innovazione e agilità.
Nel panorama dei servizi pubblici italiani, la leadership del Gruppo Hera è già nei numeri: quasi 9.000 dipendenti che soddisfano i bisogni di 4,4 milioni di cittadini in circa 350 comuni dell’Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Toscana e Veneto.

Approfondimenti nel sito ufficiale di Gruppo Hera

La Responsabilità Sociale secondo Gruppo Hera

Guarda “Costruire insieme il futuro”​. Report di valore condiviso

Guarda il Bilancio di sostenibilità 2018

Guarda i quattro report di approfondimento sulla sostenibilità 2017

Guarda il Bilancio sociale 2016

Post correlati